Provincia Olbia-Tempio

La provincia di Olbia-Tempio (pruìncia di Tarranóa-Tèmpiu in gallurese, provìntzia de Terranòa-Tèmpiu in sardo) era una provincia italiana della Sardegna, istituita nel 2001 e attiva tra il 2005 ed il 2016. Affacciata a nord sulle bocche di Bonifacio, e a est sul mar Tirreno, confinava a ovest con la provincia di Sassari e a sud con la provincia di Nuoro. Contava complessivamente 26 comuni e si estendeva per 3.397 km² (il 14,1% del territorio sardo), passati successivamente alla provincia di Sassari. Era una delle 6 province italiane con capoluogo condiviso tra 2 o più città. È stata formalmente soppressa dal 2016 e operativamente sostituita dalla Zona Omogenea di Olbia-Tempio per garantire - attraverso la permanenza delle sedi di Olbia e Tempio Pausania - l'esercizio autonomo delle funzioni provinciali e l'erogazione dei relativi servizi, sia pure formalmente nell'ambito della provincia di Sassari.

Provincia Olbia-Tempio Video

Provincia Olbia-Tempio Mappa

Copyright © | Aggiornate a Dicembre 2017 | Privacy policy | Cookie policy | Contatti